Il Sistema tintometrico professionale COVEMIX PRO ACQUA nasce nella prima metà degli anni ’90 sulla richiesta del mercato dei distributori rivolti agli applicatori professionali che cercavano sistemi di attintatura diversi da quelli “universali”, affermatisi negli anni ’80 per colorare sia prodotti ad acqua sia a solvente.

L’esigenza era quella di tinteggiare in maniera dedicata, specializzata e senza i compromessi tecnici tipici dei precedenti sistemi, tutti i prodotti murali ad acqua, per interni ed esterni, con tecnologie del tutto simili a quelle utilizzate in produzione, con qualità tecniche, coperture, costi, flessibilità e tempestività utili alle richieste del mercato professionale.

Oggi COVEMIX PRO-ACQUA può vantare una fra le più lunghe e significative esperienze sul mercato italiano e, dopo alcune evoluzioni per seguire le sempre diverse richieste, soddisfa al meglio le esigenze della moderna distribuzione.

Poiché un “sistema tintometrico” è un insieme di diverse parti integrate fra loro, questa breve presentazione servirà per illustrare nel dettaglio come si compone e quali sono le peculiarità del sistema COVEMIX PRO ACQUA.

I COLORANTI

Prodotti su tecnologia Covema e progettati espressamente per tutti i prodotti all’acqua per edilizia e industria, le paste coloranti del sistema sono state studiate per coprire le più moderne esigenze colore del nostro settore.

Il nuovo sistema PRO-ACQUA presenta 19 paste coloranti, già in linea con le normative sulle emissioni di COV in vigore dal 2010, ed in grado di essere facilmente dispensate con i sistemi tintometrici manuali ed elettronici. Tali paste sono ulteriormente suddivise, in funzione dei costi, fra le paste appartenenti al sistema BASE, con costi sostanzialmente uguali fra di loro, e al sistema EXTRA con costi più alti e differenziati.

** Solo se i prodotti a base di calce e silicato vengono colorati e applicati in pochi giorni. La permanenza della tinta in barattolo origina variazioni di colore verso il verde.

* La resistenza di un pigmento all’esterno dipende anche molto dal tipo di prodotto in cui viene veicolato, dalle condizioni atmosferiche, dall’esposizione del manufatto e dal tipo di fondo e di preparazione. La colonna rappresenta quindi una pura indicazione di massima. Riferirsi alla nostra documentazione specifica, al software Colorgest e al nostro Servizio Colore per indicazioni più dettagliate

I PRODOTTI E LE BASI TINTOMETRICHE

Ad oggi sono disponibili sul sistema PRO-ACQUA una serie di differenti prodotti che nascono e sono anch’essi espressamente progettati per la miglior compatibilità con le paste concentrate del sistema e per poter sviluppare al meglio anche i colori più intensi.

La maggior parte dei prodotti viene tinteggiato a partire dal Bianco Vendita e in solo UNA o DUE BASI TINTOMETRICHE (Neutra e Pastello). Questo rappresenta un enorme vantaggio rispetto a molti sistemi della concorrenza con numerose basi, bianche e colorate in diverse pezzature, che hanno grosse difficoltà operative e di gestione.

I COLORI

COVEMIX PRO ACQUA è in grado di soddisfare, meglio di molti altri sistemi, le molteplici esigenze colore del mercato dell’edilizia professionale.

Cartelle dedicate agli esterni, sia per il recupero del patrimonio storico sia per le più moderne tendenze e strutture architettoniche;

Cartelle dedicate agli interni e ai colori di tendenza degli anni a venire, studiati insieme ai professionisti del colore, presentate anche con strumenti in grado di catturare l’attenzione e aiutare la scelta dei migliori abbinamenti cromatici.

Possibilità di realizzare anche moltissimi dei colori riconosciuti come riferimenti internazionali del mercato (NCS, RAL etc.).

Ad oggi COVEMIX PRO-ACQUA possiede un database di oltre 35.000 formulazioni continuamente aggiornate e in evoluzione.

I RAPPORTI DI PIGMENTAZIONE

Una peculiarità del sistema COVEMIX PRO-ACQUA è rappresentato dal fatto che le Basi Tintometriche vengono colorate mediante l’aggiunta di una quantità fissa in peso di miscela coloranti.

In pratica, per un certo prodotto e per una certa base, qualunque tinta si realizzi, la quantità di miscela pigmentaria che si aggiunge è sempre uguale.

Questa presenta alcuni importanti vantaggi:

  • la quantità di prodotto venduto è sempre uguale
  • il rapporto fra base e pigmenti è definito e costante, i che mantiene le caratteristiche tecniche più uniformi e le coperture più costanti

 

LE COPERTURE

Pur utilizzando solo due basi, il sistema PRO-ACQUA riesce a realizzare una gamma di tinte anche normalmente molto “difficili” con coperture decisamente sopra la media del mercato. Questo grazie alle percentuali di pigmentazione utilizzate, alle concentrazioni delle paste e alla progettazione delle basi tintometriche dei vari prodotti. 

I COSTI TINTA

Poiché molte paste hanno un prezzo sostanzialmente uguale e poiché il rapporto di pigmentazione è costante per ogni base/prodotto, si hanno due vantaggi:

  • il costo delle tinte del “sistema base” è molto omogeneo anche al variare dell’intensità delle tinte
  • il prezzo delle Basi Tintometriche di un prodotto è calcolato in modo tale che il costo delle tinte finite del sistema base sia sostanzialmente uguale al prezzo del bianco

Uniche eccezioni saranno le tinte ottenute con le paste della serie Extra che sono raccolte in cartelle separate per una più facile gestione e individuazione anche da parte degli applicatori e dei committenti

 

IL SOFTWARE DI GESTIONE

COLORGEST è il software di gestione sviluppato da Covema per gestire in maniera informatica l’incredibile database formulativo del COVEMIX PRO-ACQUA.

Ricerca tinte per prodotto o per raccolta colore, tinte personalizzate, note speciali e informazioni tecniche sulle tinte e sul prodotto, analisi statistiche del venduto, analisi dei costi tinta per prodotto e per raccolta colore, funzioni di gestione dei tintometri elettronici e possibilità di interfacciamento con i più diffusi sistemi spettrofotometrici.
Queste e molte altre sono le funzioni di un software in continua evoluzione, sulla base di sempre nuove esigenze…

 
 
 

LE ATTREZZATURE

TINTOMETRO A PESO - A950

Configurazione: 20 canestri - 4 canestri da 22 lt - 4 canestri da 9 lt - 12 canestri da 5 lt

1 scheda erogazione simultanea canestri dal 1 al 16

1 scheda erogazione sequenziale canestri dal 17 al 20

bilancia elettronica portata 32 Kg.

display integrato

 

 

TINTOMETRO A PESO - MANUALE

 

Mobile modulare completo, 20 posizioni 4 canestri da 20 lt - 16 canestri da 3 lt.

Bilancia elettronica da 32 Kg con display integrato

Numero 15 coperchi con agitatori completi di albero / girante per le latte da 4 Kg.

 
 
MIXER GIROSCOPICO AUTOMATICO 490S

Mixer automatico giroscopico biassiale. 3 velocità automatiche

e 2 programmabili. Piatto di carico estraibile per semplificare il

posizionamento del contenitore del prodotto.

Chiusura tramite serrandina per esigenze di spazio. Serraggio

del contenitore del prodotto tramite sistema automatico.

Accelerazione e decelerazione del contenitore durante il ciclo

di lavoro per una miscelazione ottimale del prodotto.

Coperchio apribile e ribaltabile per facilitare eventuali interventi di manutenzione straordinaria.

 
  MIXER GIROSCOPICO SEMIAUTOMATICO CONTROLOCK

Miscelatore semiautomatico giroscopico biassiale.

Piatto di carico estraibile per semplificare il posizionamento del contenitore del prodotto.

Serraggio del contenitore del prodotto calibrato tramite maniglia

integrata nel cestello.

Chiusura tramite serrandina per esigenze di spazio.

Accelerazione e decelerazione del contenitore durante il ciclo

di lavoro per una miscelazione ottimale del prodotto. 

Rotazione in senso orario e antiorario.

Letto 19680 volte
Altro in questa categoria: Linea Pro-Sint »