Colore caldo e vellutato il giallo, nelle sfumature che dal più chiaro e setoso color zafferano si spingono verso l’intenso ocra, è un colore deciso e versatile a cavallo fra tradizione e tendenza. In casa, nelle diverse situazioni d’arredo, rappresenta un’ottima sintesi fra passato e futuro, fra voglia di sperimentare e desiderio di “conservare”. Amatissimo dal mondo della moda che da diverse stagioni lo declina su abiti e capi spalla è uno dei colori tipici del foliage di questa stagione. In natura, infatti, il giallo ocra “abita” brillantemente l’autunno insieme al color ruggine e alle sfumature di marrone più calde.

Perfetto in casa e fuori

Particolarmente indicato per comporre ambienti a cui si richiede una grande tranquillità visiva è perfetto come tonalità base per pavimenti e rivestimenti fantasia ed è uno dei colori guida delle famose ceramiche siciliane, fra tutte le meravigliose maioliche e gli albarelli di Caltagirone. Legato, come tutti i gialli, alla positività e al buon umore è, in questa sfumatura più chiusa e satura, garanzia di equilibrio ed eleganza, per questa ragione lo troviamo sempre più spesso impiegato su cementine e ceramiche in ambienti di servizio e non, ma anche come tinta unita per colorare pareti di soggiorni, zone living e camere da letto. Ottimo all’interno trova anche un discreto impiego all’esterno su grandi e piccole facciate. Denso ed equilibrato, a tratti magnetico, si presta bene a far cambiare volto a uno spazio senza apportare a questo eccessivi stravolgimenti cromatici.

Letto 45 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.