Giovedì, 19 Settembre 2019 14:33

Parquet Scuro: che colore alle pareti?

Dopo anni di dominio delle essenze calde e chiare, come l’amatissimo rovere, negli ultimi tempi sono tornati alla ribalta i parquet scuri ritagliandosi un posto interessante e di tutto rispetto all’interno dell’universo casa. Nelle essenze del noce americano, del wengé-panga, dell’iroko, dell’ulivo, del noce nazionale e dell’acacia, per citare le tipologie più conosciute, piacciono e sono sempre più spesso preferiti alle essenze chiare e/o color miele. Scelti come nuovi parquet per rinnovare la pavimentazione di costruzioni ex novo o oggetto di ristrutturazioni, e quindi recuperati all’interno di dimore vecchie e storiche, regalano combinazioni d’arredo interessanti e di sicuro effetto scenografico. Scuri e intensi nelle tonalità, ma per questo non meno caldi e vellutati al tatto e alla vista, aprono a mix cromatici pavimento/parete davvero inediti e particolari. Soluzioni contemporanee che, nel segno della tradizione tipica di certi legni importanti, possono dare vita ad ambienti interessanti in cui colore e la materia si fondono diventando protagonisti.

Pubblicato in Magazine

I pavimenti in legno chiaro sono fra i più gettonati e richiesti. Rovere, acero, faggio, frassino e bambù sono solo alcune delle essenze di legno che sempre più spesso vengono utilizzate per realizzare i pavimenti di nuove dimore e per rinnovare in fase di ristrutturazione. Legni chiari che nelle sfumature spaziano fra le calde tonalità del miele fino a spingersi alle note più intense del caramello chiaro. Una varietà cromatica morbida e neutra non difficile da abbinare e che apre il campo a diversi colori per la composizione degli ambienti.

Pubblicato in Magazine